Sicurezza sul Lavoro

Conflombardia aiuta e sostiene le aziende, tramite i nostri esperti, nell’ottemperanza al D.Lgs. 81/08 e alle normative di riferimento per la sicurezza negli ambienti di lavoro.

Valutazioni Rischi

La valutazione dei rischi è attuata, in funzione delle attività svolte dall’azienda; la quantificazione degli stessi può includere prelievi e campionamenti ambientali, utilizzo di programmi riconosciuti dalle autorità preposte al controllo, banche dati, liste di controllo, interviste ai lavoratori.

Redazione Documento valutazione rischi DVR ai sensi del D.Lgs. 81/08
Valutazione strumentale rischio campi elettromagnetici (CEM)
Valutazione strumentale rischio da esposizione a Radiazioni Ottiche Artificiali (ROA)
Valutazione strumentale rischio rumore
Valutazione strumentale rischio vibrazioni
Valutazione rischio chimico/biologico mediante campionamenti strumentali
Valutazione rischio amianto
Valutazione rischio movimentazione manuale carichi
Valutazione rischio da sovraccarico biomeccanico degli arti superiori
Valutazione rischio dovuto all’utilizzo di attrezzature munite di videoterminale
Valutazione rischio esposizione a campi elettromagnetici
Valutazione rischio esposizione agenti cancerogeni e/o mutageni
Valutazione rischio sismico
Valutazione rischio macchine ed attrezzature, marcatura CEE
Valutazione impatto acustico
Valutazione conformità macchine al D.LGS 81/08
Valutazione rischi D.LGS 334/99
Valutazione RISCHIO INCENDIO con calcolo del carico incendio
Valutazione rischio di lavori in spazi confinati o sospetti di inquinamento
Valutazione dei rischi correlati allo stress lavoro-correlato
Valutazione dei rischi connessi al lavoro notturno e/o in solitudine ai sensi D.Lgs 532 del 26/11/99
Valutazione lavoratrici madri
Valutazione infortuni
Valutazione Dispositivi di Protezione Individuale (DPI)
Controlli non distruttivi sulle attrezzature a pressione: verifica spessori delle membrature mediante apparecchi a ultrasuoni.
Assunzione incarico consulente trasporto merci e pericolose