Pavia Contributi a fondo perduto pari al 50% per gli investimenti innovativi delle imprese

La Camera di Commercio di Pavia intende sostenere gli investimenti innovativi realizzati dalle Mpmi della provincia di Pavia, il cui impiego consenta lo sviluppo dell’attività aziendale mediante l’introduzione di innovazione tecnologica, l’incremento dell’efficienza, del valore aggiunto, della qualità/quantità delle produzioni, degli standard di sicurezza o permetta di ridurre l’impatto ambientale dell’attività.

A tal fine l’Ente camerale ha stanziato l’importo di € 250.000,00 per la concessione di contributi a fondo perduto alle imprese della provincia.

A chi è rivolto il bando?

Sono beneficiari dell’agevolazione le micro, piccole e medie imprese con sede legale e/o operativa iscritta e attiva al Registro Imprese della Camera di Commercio di Pavia.

Quali sono le agevolazioni previste?

Contributo a fondo perduto a copertura del 50% delle spese ammissibili sostenute per la realizzazione dell’investimento (al netto di IVA), fino all’importo massimo di € 10.000,00. L’importo degli interventi agevolabili non potrà essere inferiore a € 3.000,00.

Quali sono i termini per la presentazione delle domande?

Domande presentabili a decorrere dal giorno 01.12.2021, alle ore 10.00, e fino al termine ultimo perentorio delle ore 12.00 del 16.12.2021.

Quali sono i progetti finanziabili?

Sono ammissibili ad agevolazione gli interventi realizzati dal 01.01.2021 al 30.11.2021, relativamente a:

  • acquisto di macchinari, impianti e attrezzature ad uso produttivo;
  • acquisto di macchine operatrici di cui all’art. 58 del codice della strada;
  • acquisto di impianti di condizionamento o aspirazione e impianti di allarme e sicurezza.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: