www.lombardianotizie.online

Esito molto positivo per la prova sul campo di un drone per la distribuzione di prodotti fitosanitari nelle coltivazioni della Lombardia eseguita nell’oliveto dell’azienda Monte Croce, a Desenzano del Garda (BS). Al test ha assistito l’assessore regionale all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi.

Dopo riso e vite, l’olivo

Regione Lombardia ha sviluppato un piano che prevede l’utilizzo del drone per la distribuzione di prodotti fitosanitari a protezione delle colture; un programma di azioni che è partito dalla sperimentazione su riso e vite e ora interessa anche le coltivazioni olivicole. Le prime sperimentazioni, dopo l’approvazione del piano da parte del ministero, sono iniziate nei giorni scorsi in provincia di Pavia e di Sondrio e oggi si sono svolte anche in provincia di Brescia.

Le attività progettuali sono state sottoposte, nel rispetto della normativa vigente, al Ministero della Salute per le verifiche dei gruppi di esperti e le relative autorizzazioni. La proposta del progetto è stata apprezzata per la completezza e solo a fronte di piccole integrazioni è stata rapidamente autorizzata. Ogni intervento è preventivamente notificato al Ministero della Salute e all’ATS competente per territorio.

Piano valuta efficacia drone nelle coltivazioni

“Servono progetti innovativi – ha spiegato l’assessore lombardo – per far fronte ai problemi che stanno mettendo in ginocchio alcune filiere. Con questo piano valuteremo l’efficacia del…



Source link

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: