Brescia Contributi a fondo perduto fino al 50% per la partecipazione a manifestazioni fieristiche che si svolgono in Italia. Anno 2022. Lombardia esclusa.

Il bando promuove la partecipazione a fiere e mostre con qualifica nazionale o internazionale ed incontri d’affari organizzati e programmati (variamente denominati come “matching”, workshop, ecc.) aventi valenza nazionale e/o internazionale, che si svolgono in Italia (esclusa la Regione Lombardia)

Chi sono i beneficiari dell’agevolazione?

Sono beneficiari della misura Micro, Piccole e Medie imprese dei settori industria, artigianato, agricoltura, commercio, turismo e servizi aventi sede e/o unità locale nella provincia di Brescia.

Quali sono le agevolazioni previste?

Contributo a fondo perduto nella misura del 50% del costo sostenuto (al netto di I.V.A.) nel periodo 1.1.2022- 31.12.2022.

Il contributo massimo per ogni impresa è di € 3.500. La spesa minima ammissibile è di € 700 (al netto di I.V.A.). Il bando ha un fondo di euro 250.000,00.

Qual’è la scadenza prevista per la presentazione delle domande di contributo?

Domande presentabili da lunedì 9 gennaio 2023 a giovedì 12 gennaio 2023, dalle ore 9 alle ore 16.

La predisposizione della domanda di contributo sarà possibile dal giorno 11 ottobre 2022.

Quali sono i progetti finanziabili?

Sono spese ammissibili i costi per il noleggio dell’area espositiva ed i costi di allestimento dello stand per la partecipazione, in qualità di espositori:

  • a fiere e mostre con qualifica nazionale o internazionale ai sensi della vigente normativa nazionale e regionale;
  • a fiere e mostre organizzate e/o promosse dagli organismi partecipati dall’Ente camerale bresciano;
  • agli incontri di affari (variamente denominati come “matching”, workshop, ecc.) aventi valenza nazionale o internazionale

Le manifestazioni ammesse a contributo ai sensi del presente bando dovranno svolgersi nel periodo dal 1 gennaio 2022 al 31 dicembre 2022.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: