Continua il nostro test con l’Intelligenza Artificiale di OpenAi. La nostra impressione che Intelligenza Artificiale sia programmata per mantenere un profilo volutamente Ridotto, anche cosi, continua a lasciarci meravigliati. Quattro domande all’Intelligenza Artificiale di OpenAi.

1° Quale futuro attende il mondo del lavoro?

In generale, si prevede che i lavori legati alle tecnologie dell’informazione, come l’intelligenza artificiale e l’analisi dei dati, saranno in forte crescita nei prossimi anni. Altri lavori legati alle energie rinnovabili e alla salvaguardia ambientale dovrebbero anche avere tassi di crescita elevati, poiché le preoccupazioni per il cambiamento climatico continueranno a crescere. Inoltre, si prevede che ci sarà una domanda crescente per professionisti che possono lavorare con efficacia in un ambiente globale e interculturale.

In campo sanitario si continuerà ad avere bisogno di infermieri, medici, professionisti della riabilitazione e specialisti in genere, soprattutto alla luce dell’invecchiamento della popolazione.

In ambito dei servizi, si prevede che ci saranno opportunità crescenti per i lavoratori con competenze in servizi come la consulenza, la gestione delle risorse umane, la formazione, il marketing e la vendita.

Si prevede anche che ci saranno opportunità crescenti per i lavoratori che possono aiutare le aziende e le organizzazioni a navigare l’ambiente economico in rapida evoluzione, come gli esperti di strategia, i consulenti finanziari e i professionisti dell’innovazione.

Tenere in considerazione che il panorama lavorativo è in continua evoluzione e quindi non si può fare previsioni certe e definitive su come cambierà e quali lavori saranno richiesti maggiormente.

2° Nello specifico i lavori Artigianali?

I lavori artigianali si riferiscono a professioni che richiedono abilità manuali e competenze tecniche per creare o riparare oggetti fisici. Alcuni esempi di lavori artigianali includono:

  • Falegnameria: costruzione e riparazione di mobili e strutture in legno.
  • Ebanisteria: la creazione e la riparazione di mobili in legno pregiato e decorativo.
  • Sartoria e cucito: la creazione e la riparazione di vestiti e tessuti.
  • Gioielleria: la creazione e la riparazione di gioielli in metalli preziosi e pietre preziose.
  • Meccanica: la riparazione e la manutenzione di macchinari e veicoli.
  • Orafi: la creazione e la riparazione di oggetti in oro e argento
  • Arte del vetro: la creazione di oggetti e decorazioni in vetro soffiato o lavorato

Si prevede che la richiesta di questi lavori potrebbe variare a seconda dell’economia e dei gusti dei consumatori. C’è una crescente tendenza verso la produzione locale e l’utilizzo di materiali e tecniche tradizionali, questo potrebbe aumentare la domanda per questi lavori artigianali. Inoltre, sempre più persone sono interessate a oggetti unici e personalizzati, questo potrebbe anche portare ad una crescita nella domanda di questi lavori.

E’ importante sottolineare che questi lavori spesso richiedono una formazione specializzata e un’apprendistato, è necessario quindi avere una passione e un talento per quella specifica attività artigianale per poterla intraprendere.

3° Nel mondo dei trasporti?

Nell’ambito dei trasporti, ci sono diverse professioni che potrebbero essere richieste nei prossimi anni. Alcuni esempi includono:

  • Piloti: si prevede che ci sarà sempre una domanda per i piloti, sia per i voli commerciali che per quelli privati.
  • Tecnici di manutenzione aeronautica: si prevede che ci sarà una domanda crescente per i tecnici di manutenzione aeronautica per mantenere e riparare gli aerei.
  • Conducenti di camion e autisti di autobus: si prevede che la domanda per i conducenti di camion e gli autisti di autobus aumenterà man mano che il commercio e il turismo continueranno a crescere.
  • Ingegneri del trasporto: si prevede che ci sarà una domanda crescente per gli ingegneri del trasporto per progettare e costruire infrastrutture di trasporto sicure e efficienti.
  • Autista di veicoli elettrici: si prevede che la domanda per i conducenti di veicoli elettrici aumenterà man mano che la transizione verso i veicoli elettrici diventa sempre più importante per migliorare l’efficienza energetica e ridurre le emissioni di gas serra.
  • Logistica e pianificazione del trasporto : il traffico e la complessità del commercio globale continuerà a crescere , di conseguenza si prevede una crescita delle opportunità lavorative per professionisti che possono organizzare e coordinare efficientemente i trasporti.

Inoltre, si prevede che la digitalizzazione e l’automazione giocheranno un ruolo sempre più importante nell’ambito dei trasporti, quindi sarà richiesto anche per figure professionali che si occupano di sviluppare e gestire sistemi e tecnologie avanzate per il trasporto.

4° Esiste concretamente il rischio della sostituzione dell’autista con la AI

C’è la possibilità che l’intelligenza artificiale e l’automazione possano avere un impatto significativo sui lavori di guida, come gli autisti di camion e gli autisti di autobus. Ci sono già alcuni sviluppi in corso per creare veicoli a guida autonoma, che potrebbero potenzialmente sostituire gli autisti in alcune circostanze.

Tuttavia, è importante notare che l’adozione della guida autonoma è ancora in una fase iniziale e ci vorrà ancora del tempo perché sia completamente implementata su larga scala. Inoltre, ci sono ancora molti ostacoli tecnici e normativi da superare prima che la guida autonoma diventi una realtà su larga scala. Inoltre, in alcune situazioni particolari, potrebbe essere necessaria la presenza umana per prendere decisioni in situazioni imprevedibili o per interagire con gli altri utenti della strada.

Inoltre, l’automazione potrebbe anche creare nuove opportunità lavorative, come la progettazione, la costruzione e la manutenzione dei veicoli a guida autonoma, e la gestione dei dati e dei sistemi di guida autonoma.

In generale, si prevede che l’automazione e l’IA avranno un impatto significativo su molte professioni, comprese quelle legate al trasporto, ma è importante notare che l’impatto esatto non è facilmente prevedibile e dipenderà dalle scelte politiche, tecniche e sociali che verranno fatte in futuro

Qua per oggi ci fermiamo. Certamente il progredire di questa tecnologia unita alla robotizzazione stravolgerà il panorama del lavoro e delle professioni. nella pianificazione dei prossimi decenni lo Stato Italiano dovrà ristrutturare principalmente il mondo della scuola e della formazione per essere pronto alla sfide che attendono la nostra nazione nei prossimi anni.
Conflombardia sarà garante e pronta nel portare il suo contributo alla Comunità.