www.lombardianotizie.online

Nuovi passi avanti verso la creazione della Rete lombarda dei Centri per l’informazione, l’educazione, la diagnosi precoce, l’inquadramento e il trattamento dell’endometriosi in Lombardia.

È quanto prevede una delibera approvata dalla Giunta regionale su proposta dell’assessore al Welfare. Si tratta di un provvedimento che nasce grazie all’istituzione di una specifica commissione regionale denominata ‘Salute della donna’, alla quale partecipano professionisti sanitari e associazioni delle pazienti.

Il provvedimento fornisce chiare indicazioni per lo sviluppo di un modello di assistenza, attraverso un team, coordinato e multidisciplinare. L’obiettivo è ottimizzare la qualità delle prestazioni e della vita delle donne. Oltre che attuare percorsi di presa in carico in coerenza con le linee guida internazionali.

Regione Lombardia ha promosso nel 2022 un’indagine accurata, coinvolgendo le strutture sanitarie, per effettuare una prima valutazione dell’attuale organizzazione del servizio assistenziale finalizzato alla diagnosi e al trattamento della donna affetta da endometriosi.

Endometriosi, in Lombardia nuovo modello di assistenza per garantire un alto livello di specializzazione delle cure

L’endometriosi comporta la presenza di tessuto endometriale al di fuori della cavità uterina, prevalentemente, ma non esclusivamente, nel compartimento pelvico. Si tratta di una condizione estrogeno-dipendente e infiammatoria cronica, che colpisce le donne…



Source link