La provincia di Bergamo

19 Feb, 2023

Bergamo è una provincia italiana situata nella regione Lombardia, nel nord Italia. La provincia di Bergamo è famosa per le sue bellezze naturali, tra cui valli e pianure, che la rendono una meta turistica molto popolare. In questo articolo, esploreremo la geografia della provincia di Bergamo, le sue divisioni territoriali e le attrazioni più famose di ogni area.

Territorio

La provincia di Bergamo si trova nella parte orientale della Lombardia, ai piedi delle Alpi. Si estende su una superficie di 2.754 km² e confina con le province di Lecco, Como, Brescia, Cremona e Milano. Il territorio della provincia è caratterizzato da una grande varietà di paesaggi, che vanno dalle montagne alle pianure.

Valli

Le valli della provincia di Bergamo sono tra le più belle d’Italia. La valle più conosciuta è senza dubbio la Valle Brembana, che si estende per circa 30 km da Bergamo fino alla zona alpina. La valle è costellata da pittoreschi villaggi montani e offre numerose opportunità per gli appassionati di sport invernali, come lo sci e lo snowboard. Altre valli famose sono la Valle Seriana, la Valle Imagna, la Valle di Scalve e la Valle di Taleggio.

Pianura

La pianura della provincia di Bergamo è situata nella parte meridionale della provincia e comprende la zona agricola e industriale della provincia. La pianura è attraversata dal fiume Adda, il più grande fiume della Lombardia. Tra le città più importanti della pianura bergamasca troviamo Treviglio, Caravaggio e Romano di Lombardia.

Divisioni Territoriali

La provincia di Bergamo è suddivisa in 244 comuni, ognuno dei quali ha le sue caratteristiche e le sue attrazioni turistiche. Di seguito sono elencate le principali divisioni territoriali della provincia di Bergamo:

  • Bergamo: la città di Bergamo è la più grande della provincia e una delle più importanti dell’Italia settentrionale. La città è divisa in due parti: Città Alta e Città Bassa. Città Alta è il centro storico della città, situato sulla collina, ed è caratterizzato da numerosi monumenti storici, tra cui la Cattedrale di Bergamo, la Basilica di Santa Maria Maggiore e la Rocca. Città Bassa, invece, è il centro economico e commerciale della città.
  • Val Seriana: la Val Seriana è situata a nord di Bergamo ed è caratterizzata da paesaggi montani spettacolari e pittoreschi villaggi. Tra le attrazioni più famose della valle troviamo il Parco delle Orobie Bergamasche, il Santuario della Madonna della Cornabusa e la Cascata del Serio.
  • Val Brembana: la Val Brembana è situata a nord-est di Bergamo ed è caratterizzata da paesaggi montani spettacolari e pittoreschi villaggi. Tra le attrazioni più famose della valle troviamo il comprensorio sciistico di Foppolo, il Lago di San Pellegrino e il Santuario di San Giovanni in Selvino.
  • Valle di Scalve: la Valle di Scalve si trova a nord di Bergamo, tra le Alpi Orobie e il Lago di Iseo. La valle è caratterizzata da montagne imponenti e da una natura incontaminata. Tra le attrazioni più famose della valle troviamo il Santuario della Madonna delle Nevi, la Chiesa di San Lorenzo a Vilminore di Scalve e il comprensorio sciistico di Colere. Inoltre, la Valle di Scalve è famosa per la produzione di formaggi, salumi e prodotti tipici della cucina bergamasca.
  • Val Imagna: la Val Imagna si trova a sud di Bergamo ed è caratterizzata da una natura incontaminata e da pittoreschi borghi medievali. Tra le attrazioni più famose della valle troviamo il Castello di Rota d’Imagna, la Chiesa di San Giorgio a Brumano e il Lago di Sotto.
  • Valle di Taleggio: la Valle di Taleggio è situata a nord-ovest di Bergamo ed è famosa per la produzione del formaggio Taleggio. La valle è attraversata dal fiume Enna e offre numerose opportunità per gli appassionati di trekking e di sport invernali.

Attrazioni Turistiche

La provincia di Bergamo offre numerose attrazioni turistiche, tra cui monumenti storici, paesaggi naturali e opportunità per praticare sport. Di seguito sono elencate alcune delle attrazioni turistiche più famose della provincia di Bergamo:

  • Città Alta di Bergamo: il centro storico di Bergamo, situato sulla collina, è uno dei luoghi più affascinanti della provincia. Qui si possono visitare numerosi monumenti storici, tra cui la Cattedrale di Bergamo, la Basilica di Santa Maria Maggiore e la Rocca.
  • Parco delle Orobie Bergamasche: il Parco delle Orobie Bergamasche è un’area naturale protetta situata a nord di Bergamo. Il parco offre numerose opportunità per praticare sport all’aria aperta, come il trekking, lo sci e l’alpinismo.
  • Lago d’Iseo: il Lago d’Iseo è uno dei laghi più belli dell’Italia settentrionale e si trova a est di Bergamo. Qui si possono praticare sport acquatici, come il windsurf e la vela, e visitare pittoreschi borghi, come Lovere e Pisogne.
  • San Pellegrino Terme: San Pellegrino Terme è una località termale situata nella Val Brembana. Qui si può visitare il Grand Hotel e il Casinò, due edifici storici di grande interesse architettonico.
  • Castelli della provincia di Bergamo: la provincia di Bergamo è famosa per i suoi castelli, molti dei quali risalgono al periodo medievale. Tra i castelli più famosi della provincia troviamo il Castello di Malpaga, il Castello di Cavernago e il Castello di Brembate.
  • Foppolo: Foppolo è un comprensorio sciistico situato nella Val Brembana. Qui si possono praticare sport invernali, come lo sci e lo snowboard, e godere di panorami spettacolari sulle montagne circostanti.

In conclusione, la provincia di Bergamo è una meta turistica molto interessante, che offre numerose attrazioni naturali e culturali. Le sue valli e pianure, le sue divisioni territoriali e le sue attrazioni turistiche sono tutte da scoprire, per un’esperienza indimenticabile nella provincia lombarda.

Articoli recenti