Portale Inps – INPS-Alto Adige: confermate commissioni mediche per invalidità della ASL – www.inps.it

20 Apr, 2024

www.inps.it

Le Commissioni mediche di verifica operanti presso il Ministero dell’Economia e delle finanze sono state soppresse a decorrere dal 1° giugno 2023, trasferendo contestualmente all’INPS le funzioni relative:

  • all’accertamento e valutazione delle condizioni di inabilità e di inidoneità al lavoro nei confronti del personale civile delle amministrazioni statali, anche ad ordinamento autonomo, degli enti pubblici non economici e degli enti locali;
  • agli accertamenti medico-legali nei confronti dei familiari superstiti dei medesimi dipendenti, aventi titolo alla pensione indiretta o di reversibilità.

Ciò premesso, con il messaggio 18 aprile 2024, n.1535, l’Istituto precisa che, per la Provincia Autonoma di Bolzano – Alto Adige, gli accertamenti sanitari relativi alla valutazione delle condizioni di inabilità e di inidoneità al lavoro rimangono in capo al servizio di medicina legale dell’Azienda Sanitaria dell’Alto Adige (ASDAA), integrato da un medico in rappresentanza dell’Istituto, anche successivamente alla data del 31 maggio 2023.

Questi accertamenti sanitari sono limitati ai giudizi di inabilità assoluta e permanente alla mansione (legge 379/1955, e legge 274/1991) e di inabilità assoluta e permanente a proficuo lavoro (legge 379/1955 e legge 274/1991). 



Source link

Articoli recenti